Una fuga dai giornalisti sul suv grigio per non farsi beccare, l'incontro top secret e molto altro. Leonardo ha vissuto ore intensissime con Gazidis al suo fianco per il mercato del Milan, la scelta di rimanere in città senza volare a Gedda pur di portare avanti l'asse Higuain-Piatek e gli incontri con il Genoa che si sono rivelati più complicati del previsto. Ore di fuoco, perché il Milan e il suo dirigente principale per l'area tecnica hanno dovuto portare avanti un braccio di ferro per Piatek... e non solo.

I RETROSCENA - Durante la lunga trattativa nel pomeriggio di ieri con Preziosi, le parti hanno vissuto momenti di particolare tensione per parlare della formula del trasferimento. "Facciamo saltare tutto", la minaccia (si fa per dire) che fa parte del gioco in un dialogo tra due club ma che è rimbombata più di una volta all'inizio del meeting tra Leo, Gazidis, Zarbano e Perinetti del Genoa con l'agente di Piatek presente. Il Milan ha insistito per il prestito oneroso con riscatto già fissato, il Genoa ha preteso di chiudere a titolo definitivo e si viaggia verso quest'ultima ipotesi. Con Preziosi che è dovuto intervenire per equilibrare la situazione, Leonardo ha preparato la proposta da 35 milioni con l'idea di inserire anche Halilovic (e forse Bertolacci, più complicato) nel discorso. NO PER DIAWARA - Non solo, perché Leo durante le ultime ore ha tenuto vivi anche i contatti con l'entourage di Amadou Diawara: il centrocampista del Napoli piace molto anche a Rino Gattuso e può essere un'opzione, ma la prima proposta di prestito con diritto di riscatto è stata seccamente rifiutata da Aurelio De Laurentiis. Per Diawara niente sconti, il Milan ha fatto un tentativo e Leonardo non molla; ma la pista è complicata e resta in piedi l'ipotesi Sensi con il Sassuolo. Aspettando lunedì o martedì, i giorni giusti per salutare Higuain e prendere Piatek. Dopo una settimana di tensione da lasciarsi alle spalle. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com