144
In seguito alle indiscrezioni uscite ieri in merito alla possibilità che Elliott, in caso di mancato rifinanziamento del debito da parte di Li Yonghong, possa decidere di mantenere il controllo del Milan e che stia già sondando il terreno con dei potenziali manager, è arrivata la risposta da parte dello stesso fondo.

ECCO LE DICHIARAZIONI - Queste le dichiarazioni rilasciate da un portavoce a calcioefinanza.it: "Elliott non ha, categoricamente, dato alcun mandato a Creative Artists Agency (CAA) in relazione ad AC Milan o ad altro. Elliott ha piena fiducia nel Board di AC Milan e nel CEO Marco Fassone".