1
Erin Borini, moglie di Fabio, è stata intervistata da La Gazzetta dello Sport e ha parlato dell'attaccante rossonero: "Ci ha presentati un amico. Era il secondo giorno dal suo arrivo a Liverpool. Dopo si è trasferito in un appartamento a fianco a quello di mia sorella: mi aveva visto passeggiare in zona, mi chiese se potevamo farlo assieme. Per il primo appuntamento vero ci è voluto un po’, sei mesi, perché in quel periodo lavoravo e viaggiavo molto. In estate finalmente dissi “ok, vediamoci”. Sono stata scettica solo all’inizio: non volevo legarmi a una persona che non fosse troppo seria. Ci ho messo poco a capire quanto lui fosse unico, intelligente e riservato, attento e determinato. Ora, oltre al calcio, segue un corso universitario legato all’architettura". Sulla vita a Milano, invece, Erin ha parlato delle varie compagne dei calciatori rossoneri: "Ho delle belle amicizie. La compagna di Rodriguez è divertentissima, andiamo d’accordo perché siamo molto simili. Ci vediamo molto anche con i Calhanoglu: si parla spagnolo con Ricardo e inglese con Hakan. E a Liverpool avevo già conosciuto Yolanda Reina. Vorrei presto un’occasione per ritrovarci noi donne tutte insieme".