Commenta per primo

Il Milan vince e convince a Parma, dove ottiene la prima vittoria in trasferta della stagione. Grazie a questi 3 punti, la squadra di Allegri sale momentaneamente in testa alla classifica.

I rossoneri si presentano con Ronaldinho dietro a Robinho e Ibra, che al 2' va subito vicino al gol con un diagonale fuori di poco. La risposta del Parma arriva 10 minuti dopo, quando Angelo serve sottoporta Crespo, che cade in area dopo un sospetto contatto con Nesta. Il risultato si sblocca prima della mezzora grazie ad una prodezza balistica di Pirlo, che porta in vantaggio i rossoneri con un perfetto destro dalla lunga distanza sotto l'incrocio dei pali. Prima dell'intervallo Mirante evita il raddoppio in due occasioni salvandosi in uscita su Ibrahimovic.

La musica non cambia nella ripresa, quando il portiere del Parma nega la gioia del gol a Ronaldinho. Abate subentra all'infortunato Antonini e Robinho lascia il posto a Pato, poi è la volta di Boateng per Gattuso. Abbiati è chiamato in causa solo da un tiro da fuori di Dzemaili, deviato in angolo. Nel finale il Milan sfiora ancora il raddoppio in contropiede.

Parma-Milan 0-1
GOL: 25' Pirlo (M)

CLASSIFICA:
Milan 11; Inter 10, Lazio 10; Chievo 9, Brescia 9; Napoli 8, Catania 8, Bari 8; Juventus 7, Cesena 7; Cagliari 6, Sampdoria 6, Bologna 6; Palermo 5, Fiorentina 5, Parma 5, Genoa 5, Roma 5, Lecce 5; Udinese 4.

Ecco il programma delle partite di domenica (ore 15):
Lecce-Catania (12.30)
Bologna-Sampdoria
Chievo-Cagliari
Fiorentina-Palermo
Genoa-Bari
Lazio-Brescia
Napoli-Roma
Inter-Juventus
(20.45)