69
La caccia la vice Ibrahimovic per il Milan è già partita. La sosta delle Nazionali è stata utile alla dirigenza rossonera per fare il punto sui tanti giocatori osservati e sulle strategie da attuare nella sessione di calciomercato invernale. L'idea sarebbe quella di affiancare al campione svedese un talento giovane ma più pronto rispetto a Lorenzo Colombo (non è da escludere una cessione in prestito semestrale per fare esperienza).

DUE CAVALLI DI RITORNO - La stampa spagnola ha accostato, con una certa insistenza, il nome di Memphis Depay al Milan.  Il nazionale olandese, che tanto piace al Barcellona, può lasciare il Lione a gennaio a costo di saldo (è in scadenza di contratto nel 2021). Sul gradimento rossonero nei confronti dell'attaccante olandese non vi sono dubbi: autentico pallino di Frederic Massara, il classe 1994 rappresenterebbe l'acquisto perfetto per una squadra che vuole aumentare il suo peso specifico nel reparto offensivo. Stando a quanto appreso, il club di via Aldo Rossi non ha avviato alcuna trattativa con gli agenti del giocatore. Resta alla finestra in attesa di un eventuale spiraglio ma al momento non rappresenta una priorità. Discorso diverso e più complesso quello relativo a Luka Jovic. Il Milan valuta pro e contro di un eventuale nuovo rilancio dopo il corteggiamento estivo. L'attaccante serbo potrebbe partire in prestito dal Real Madrid ma ha un ingaggio molto alto e non convince del tutto dal punto di vista comportamentale. 
VECCHIO PALLINO - Donyell Malen potrebbe essere il nome giusto per l'attacco del Milan. Classe 1999, olandese e già entrato nel giro della nazionale, la punta centrale è indicata anche tra i 50 giovani più promettenti per questa stagione dalla UEFA.  Con il Psv sta confermando lo straordinaria stagione scorsa prima dell'infortunio e dello stop della Eredvisie per via del Covid 19. Un punta centrale con senso del gol ma che ama svariare su tutto il fronte offensivo. Frederic Massara e Paolo Maldini hanno sondato il terreno con il suo agente Mino Raiola nel corso delle discussioni per i rinnovi di Gianluigi Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic. ll suo nome era già stato accostato ai rossoneri in passato, ora torna prepotentemente di moda. La caccia al vice-Ibra è partita, c'è anche Donyell Malen nel mirino del Diavolo.