6
Matteo Pessina, centrocampista dell'Atalanta e dell'Italia classe 1997, è una delle sorprese più belle della stagione nerazzurra. Come si legge su Tuttosport, il suo contratto scade a giugno 2024.

Arrivato a Bergamo nell'ambito dell'operazione Conti con il Milan, i rossoneri hanno la possibilità di incassare una percentuale importante in caso di cessione da parte dell'Atalanta, ma questa opzione non è minimamente nei pensieri dei dirigenti orobici, né la Dea ha bisogno di fare cassa visto che il bilancio è in attivo.