170
Schouten è il profilo giusto per il Milan. Giovane, con prospettive luminose e una buona esperienza nel campionato italiano. Gli scout rossoneri lo seguono da mesi con relazioni sempre ottime, Maldini e Massara sono convinti che abbia le caratteristiche giuste per il gioco che ha in mente Pioli. In questo momento il 24enne centrocampista olandese del Bologna è il preferito per prendere il posto in rosa di Meite che non sarà riscattato dal Torino.


IL BOLOGNA FA IL PREZZO - Mihajlovic ha chiesto alla sua dirigenza di provare a resistere alla tentazione di cedere Schouten in questa sessione estiva di calciomercato. Per il tecnico serbo Jerdy è un giocatore fondamentale e che può crescere ancora tanto sotto la sua guida. Il Bologna, secondo quanto appreso da calciomercato.com, lo lascerebbe andare via solo in caso di una super offerta: si parte da una valutazione di 15 milioni di euro. Sull'ex Excelsior sta lavorando da settimane anche l'Atalanta che potrebbe tentare il club emiliano con una contropartita: si fanno i nomi di Piccoli, Colley e Lammers. Specialmente quest'ultimo può diventare la carta giusta per sbloccare l'affare.