103
Mario Rui e il Napoli, prove di addio. Il terzino sinistro portoghese non rientra nella lista degli incedibili di Ancelotti e potrebbe fare le valigie la prossima estate. L'ex Roma ha un contratto in scadenza nel 2020 dove non è prevista alcuna clausola rescissoria.

PROPOSTO AL MILAN - Nelle scorse settimane Mario Rui, secondo quanto appreso da calciomercato.com, è stato proposto al Milan dal suo entourage. L'apprezzamento c'è ma il nazionale portoghese non viene considerato una prima scelta. Se ne riparlerà nelle prossime settimane, il club rossonero ha tutta l'intenzione di affiancare un nuovo terzino sinistro a Rodriguez viste le possibili partenze di Strinic e Laxalt.