118
Una chiacchierata, per sondare il terreno. Per verificare la disponibilità, per capire il margine di trattativa. Roma e Milan nei giorni scorsi sono tornate a parlare di mercato e tra i tanti nomi discussi da Petrachi e Massara c'è anche quello di Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco è finito nel mirino dei giallorossi, che lo apprezzano per qualità e duttilità, ma al momento l'affare è in salita. L'ex giocatore di Amburgo e Bayer Leverkusen è sul mercato, nonostante sia una risorsa per Pioli sia da mezzala sia da esterno (d'attacco e, come ieri a Cagliari, di centrocampo), ma per lasciarlo partire Boban e Maldini chiedono una cifra vicina ai 25 milioni di euro.

NO A UNDER - Troppi per la Roma, che per il ragazzo di ​Mannheim in scadenza nel 2021 fa una valutazione diversa. Vuole spendere meno possibile, magari inserendo nell'affare una contropartita. Per questo motivo ha cercato di capire l'interesse del Milan per Cengiz Under, seconda scelta di Fonseca e sacrificabile anche per ragioni di bilancio. La risposta è stata negativa: il Milan, al momento, non è interessato. Da quella parte ha Castillejo, rilanciato titolare nell'ultima sfida di campionato, e soprattutto Suso, per il quale si attendono offerte (cederlo è la priorità del Milan). Un affollamento che chiude la porta a possibili nuovi arrivi in quel settore del campo. Se la Roma vuole Calhanoglu deve pensare ad altro.