29
Il capitano del Milan, Alessio Romagnoli, ha parlato a Sky Sport per commentare la sconfitta subita contro la Juventus, nonostante una buona prestazione.

DISPIACE - "Dispiace, abbiamo fatto una grande gara ma il risultato è quello che conta. Rimane l'amaro in bocca".​

DIFFICOLTA' ALL'INIZIO - "Uno deve avere la forza di affrontare ogni partita come se fosse una finale. In Serie A non c'è una partita facile. All'inizio ci è mancato questo, non abbiamo avuto la forza mentale di affrontare le gare "facili" al massimo".

CLASSIFICA PREOCCUPANTE - "La classifica la vediamo anche noi. E' presto per fare bilanci, dobbiamo fare il massimo che possiamo in allenamento, dobbiamo rimboccarci le maniche e cerchiamo di raccogliere i frutti". 

IL GOL DI DYBALA - "Sicuramente quando si subisce gol c'è sempre un errore. Sono arrivati troppo facilmente vicino sull'area di rigore, io sono uscito troppo piatto e Dybala è stato bravo a saltarmi e segnare".