62
Il Milan cambierà pelle, è appena partito il casting per il centrocampo. Quasi tutti gli attuali effettivi potrebbero partire la prossima estate, ad eccezione di Bennacer, Calhanoglu e, forse, Krunic. Per il play algerino ci sono le attenzioni del Psg ma, salvo clamorose offerte, resterà in rossonero anche nella prossima stagione.

LE USCITE CERTE - Ormai non ci sono più dubbi sugli addii di Giacomo Bonaventura e Lucas Biglia, il Milan non ha formulato alcuna proposta per i due giocatori a scadenza di contratto. Per Jack ci sono diverse società di serie A: Torino, Fiorentina, Lazio ma la sua preferenza rimane l'Atalanta. Per quanto concerne il regista argentino non è da escludere una nuova esperienza professionale in Spagna. 
I CEDIBILI - E' ormai considerato sul mercato da almeno 3 sessioni ma alla fine è sempre rimasto in rossonero perché non sono mai arrivate offerte all'altezza. Kessie è legato al club e non sta valutando un addio ma per Gazidis non è un profilo intoccabile a fronte di un’offerta congrua al suo valore. La valutazione si aggira sui 28 milioni di euro, Franck potrebbe avere mercato in Premier League. Stesso discorso valido per Lucas Paquetà che piace, e molto, alla Fiorentina: il patron Commisso sta intensificando i contatti per provare a trovare un'intesa con il Milan e il giocatore. Per l'ex Flamengo resta in corsa anche il Benfica nell'ambito di uno scambio con Florentino, centrocampista classe 1999 da tempo nei radar rossoneri. Dalla cessione dell'ex Flamengo, valutato sui 35 milioni di euro, potrebbe arrivare quel gruzzoletto necessario per tentare l'assalto a Sandro Tonali e Dominik Szoboszlai.