Commenta per primo

L'olandese a muso duro: "Nessuno è indispensabile, tutti devono pensare all'interesse comune".
Milan: Seedorf attacca Ronaldinho.
Ma col Parma il brasiliano forse ci sarà. Dipende da Allegri, che con una punta ha trovato l'equilibrio.