Commenta per primo

Il tecnico del Chelsea, Andrés Villas-Boas, ha confermato che il contratto di Nicolas Anelka non verrà rinnovato. Milan pronto all'assalto.

Il giocatore francese partirà a gennaio, per non venir perso a costo zero a giugno: "Non abbiamo bisogno di vendere giocatori e, ad eccezione di Anelka, coloro che andranno in scadenza di contratto a giugno hanno ricevuto una proposta di rinnovo", ha detto Villas-Boas.