63
Angel Correa resta la prima scelta per l’attacco del Milan. La situazione al momento è in stand-by, ma la società rossonera non ha assolutamente intenzione di mollare. Come in una partita di scacchi, il Milan è forte della volontà dell’argentino che ha scelto da tempo Milano mentre l’Atletico Madrid è fermo sulla propria valutazione di 55 milioni totali. Il nodo della trattativa - che resta vivissima - è sempre legato ai bonus. Intanto Correa ieri è sceso in campo nella ripresa contro la Juventus, senza brillare.


SIMEONE NON CHIUDE ALL'ADDIO - L’argentino aspetta il Milan, in attesa di sviluppi sull’asse Milano-Madrid. Un assist è arrivato proprio dopo la sfida contro la Juve dall’allenatore dei Colchoneros, Diego Simeone: “Angel va al Milan? Noi siamo aperti a tutto quello che verrà, succede sempre qualcosa alla fine del mercato. Correa si sta allenando in maniera straordinaria da quando è arrivato”. Non è un mistero che il Cholo terrebbe volentieri Correa, ritenuto un elemento di grande importanza per la rosa. La trattativa prosegue, ma l’Atletico non ha intenzione di fare sconti al Milan per l’argentino…