350
Un gol ogni ogni 206 minuti giocati, 6 in 20 presenze alla sua prima stagione in serie A ai quali vanno aggiunti anche ben 3 assist decisivi. L’annata di Tommaso Pobega è stata convincente sotto tutti i punti di vista. La scelta di andare allo Spezia si è rivelata vincente, con Italiano ha messo nuove conoscenze sia dal punto di vista tattico che tecnico. E ora il Milan può sorridere perché ha tra le mani un giovane dal sicuro avvenire e con un valore economico raddoppiato in soli 12 mesi.


Ascolta "Milan, si accende il mercato intorno a Pobega: la verità sull’Atalanta e quei 15 milioni di euro…" su Spreaker.


LE STRADE PER IL FUTURO- Il mercato si sta accendendo intorno a Tommaso Pobega. Sampdoria, Verona e Udinese si sono attivate da tempo sul centrocampista friulano ma potrebbero diventare delle soluzioni solo con una cessione a titolo temporaneo. L’idea del classe 1999 sarebbe quella di lasciare il Milan solo per un club con ambizioni europee. Come lo è l’Atalanta che su Pobega sta facendo più di una valutazione anche se non c’è ancora una vera e propria offerta concreta sul tavolo del Milan. Che per il proprio canterano parte da una valutazione di 15 milioni di euro.