4
Perplessità e un nervosismo crescente. Questo si vocifera su Zlatan Ibrahimovic, secondo La Gazzetta è irritato dalla piega che hanno preso le vicende societarie al Milan: "Dal club filtra un apprezzamento per l’apporto che sta dando lo svedese, ma qualsiasi decisione sul futuro è rimandata alla fine del campionato. Di certo Ibra in questo momento, venendogli a mancare le figure dirigenziali di riferimento (Boban e Maldini), non si sta ritrovando con ciò che pensava di avere quando ha accettato di tornare al Milan".