245
Tanti anni giocati da protagonista in Bundelisliga non si dimenticano facilmente. Ecco perché Ricardo Rodriguez piace eccome a diversi club tedeschi, stuzzicati dalla possibilità di riportarlo nel campionato dove ha giocato per cinque stagioni con la maglia del Wolfsburg. Il nazionale svizzero rientra nella lista dei giocatori insostituibili di Rino Gattuso ma la sempre più probabile esclusione dalla Europa League può cambiare tutto.
 
NELLA LISTA DI KOVAC - Il Bayern Monaco vuole rifarsi il look, con diversi giocatori che sono al passo d'addio. Tra questi il terzino sinistro Juan Bernat, accostato di recente anche alla Juventus. Secondo quanto appreso da calciomercato.com per l'eventuale sostituzione si fa anche il nome di Ricardo Rodriguez che il direttore sportivo dei bavaresi Hasan Salihamidžić conosce a memoria avendoci giocato insieme nel Wolfsburg. Sul numero 68 rossonero il tecnico Kovac ha chiesto delle referenze anche a Ivan Perisic, suo connazionale. 
 
CI PENSA IL DORTMUND - Diverse sfide da avversario e quel gradimento che è rimasto vivo. Il Borussia Dortmund stima Ricardo Rodriguez da diverso tempo, ancora di più il prossimo allenatore Lucien Favre. I gialloneri sono anche loro alla ricerca di un terzino mancino, Ricardo è un nome presente nella lista. Il Milan non sembra intenzionato a venderlo, ma dalla Bundesliga iniziano a suonare le prime sirene.