406
Le pagelle di Milan-Spezia 1-2

MILAN


Maignan 6,5: Almeno tre interventi provvidenziali, non può nulla sulle due conclusioni vincenti dello Spezia.

Florenzi 5,5: spinge poco e si fa travolgere dalla verve di Agudelo nella seconda parte di gara. Non segue il movimento di Bastoni sul gol del pari.  (dal 25' st Calabria 6: prova a creare scompiglio nel finale di gara) 

Kalulu 5,5: si fa sorprendere da Agudelo in occasione del pareggio spezzino. 

 Gabbia 5: Molto insicuro in quasi tutti gli interventi, prende un giallo per un errore su Agudelo che poteva dirigersi tutto solo davanti a Maignan.

Theo Hernandez 5: ha sulla coscienza l'errore dal dischetto. Molta confusione anche quando deve attaccare. 

Krunic 6: ha il merito di mettere Leao davanti a Provedel per il gol dell'1-0. 

Bakayoko 4,5: pasticcione come spesso gli è capitato in questa stagione. Non legge mai i tagli degli avversari.

 Saelemaekers 6: Provedel gli nega due volte il gol con due interventi super. Sempre nel vivo del gioco, non meritava il cambio. (dall'11 st Messias 5,5: non un ingresso in campo scintillante quello del brasiliano, ma è il protagonista del gol annullato incredibilmente da Serra)

Diaz 5: lo spagnolo ora è un problema per il Milan: apatico, non salta mai l'uomo e non crea gioco. (dal 25' st Giroud 5,5: tocca pochi palloni)

Leao 7: primo tempo di livello mondiale. Giocate di classe, una lotta tutta personale con Provedel e un grande gol. cala vistosamente nella seconda parte di gara.(dal 37' st Rebic s.v).

Ibrahimovic 5,5: centra Provedel nel finale gettando alle ortiche il gol della possibile vittoria. Ci prova fino alla fine ma la mira non è precisa.

Pioli 5: questa volta sbaglia i cambi: tardivo quello di Diaz, probabilmente sbagliato quello di Saelemaekers.
SPEZIA

Provedel 8: prestazione sensazionale del portiere spezzino: nella prima frazione si inventa due miracoli su Leao. Non pago, nella ripresa abbassa la saracinesca e si esibisce in almeno 4 interventi decisivi. 

Amian 6: fa una fatica incredibile contro Leao nella prima frazione, cresce molto nel secondo tempo.

Erlic 6,5: sul gioco aereo è un dominatore assoluto. Prova gagliarda sotto tutti i punti di vista. 

Nikolaou 6: barcolla ma non molla. Qualche lettura sbagliata ma tutto sommato gioca una buona gara. 

Reca 6: va a un centimetro dal gol nel primo tempo. Ottima spinta sulla sua corsia di competenza. (dal 30' st Ferrer s.v)

Bastoni 7: quantità e qualità. disegna l'assist perfetto per Agudelo. 

Kiwior 6,5: annulla Diaz con una semplicità da giocatore di buon livello. 

Maggiore 6,5: toglie i riferimenti a Bakayko spaziando su tutto il fronte offensivo. (dal 34' st
Kovalenko 6,5:
subito decisivo con l'imbeccata per il gol partita di Gyasi)

Gyasi 7: si sdoppia tra fase offensiva e difensiva, ha il merito di andare a chiudere l'azione all'ultimo secondo utile. Un pomeriggio che racconterà ai nipotini. 

Verde 6: regala sempre una soluzione in più al compagno.

Manaj 5,5: tanto movimento ma scarsa resa. (dal 12' st Agudelo 7: trasforma lo Spezia quando entra in campo. Ritrova il gol dopo mesi e si regala un pomeriggio da protagonista assoluto)

 All.Motta 7: un'altra impresa dopo quella del San Paolo contro il Napoli. Chapeau.