Commenta per primo
Neanche il tempo di analizzare il pari a reti bianche contro il Genoa, che per il Milan di Vincenzo Montella è già tempo di pensare alla difficile trasferta di mercoledì (ore 20.45) contro il Chievo.

Nell'unica seduta di giornata - iniziata intorno alle 11 - la squadra è stata divisa in due gruppi: defaticante per chi è sceso in campo ieri (ad eccezione di Patrick Cutrone che ha giocato solo negli ultimi minuti); riscaldamento e mobilità sul ribassato per chi invece non ha giocato. A seguire il focus si è spostato sotto l'aspetto tattico con combinazioni offensive e cross. Infine possesso palla e partitella a campo ridotto. Si legge su acmilan.com.