214
L’umiliazione contro l’Atalanta, ma anche il mercato. In entrata e in uscita, perché Lucas Paquetá - oggi assente a Bergamo per squalifica - può lasciare il Milan già a gennaio. Come riportato da Sky Sport, è ben avviata la trattativa tra la società rossonera e il Paris Saint-Germain. Dopo averlo portato a Milano, il direttore sportivo Leonardo ora al PSG lo vorrebbe anche in Francia e ci sono stati dei contatti tra le parti proprio nelle ultime ore.

LE CONDIZIONI - Il Milan non ha intenzione di fare prestiti per Paquetá e lo venderebbe solo alle condizioni per cui è arrivato dal Flamengo un anno fa, ovvero per 38 milioni di euro. Paquetá sin qui ha deluso le aspettative, sia nella scorsa stagione che nell’avvio di quella in corso: solo un assist in 13 partite, senza mai brillare. Sotto contratto fino al 30 giugno 2023, Paquetá può lasciare il Milan già a gennaio. Trattativa avviata, il PSG - Leonardo in primis - fa sul serio. E per la società rossonera il classe 1997 è tutt’altro che incedibile.