222
Ciak, si gira. Bennacer é pronto a guidare il Milan verso nuovi orizzonti e obiettivi con la sua regia in mezzo al campo. Contro l’Udinese si è acceso specialmente nella seconda frazione di gioco, mostrando una condizione fisica brillante. Isma sa che questa può essere la stagione del salto di qualità definitivo e l’ha iniziata nel migliore dei modi.

Ascolta "Milan, tutta la verità sul rinnovo di Bennacer: cifre e dettagli" su Spreaker.

RINNOVO IN STALLO - Se le risposte del campo, nonostante l’addio di un giocatore importante e un amico come Kessié, sono state positive lo stesso non si può dire sul mercato. O almeno per il Milan. L’agente di Bennacer, alla fine della scorsa settimana è stato in Italia ma non sono arrivati segnali di svolta sulla tematica che tanto tiene in ansia i tifosi rossoneri: il rinnovo del contratto in scadenza nel 2024. L’ultima offerta del Milan, da circa 3 milioni di euro a stagione non è stata accettata: l’agente Sissoko vuole molti più soldi. Bennacer oggi guadagna circa 1,7 milioni e ne vorrebbe più del doppio. Al momento rimane la distanza tra domanda e offerta ma anche la comune volontà di continuare la trattativa. Maldini e Massara hanno in programma un nuovo contatto con Sissoko alla fine del mercato quando anche il nuovo patron Cardinale avrà ultimato l’acquisto del club e avrà un peso importante in questa trattativa.