65

Milan-Udinese è l'anticipo di campionato sabato sera in Serie A. I rossoneri ritrovano Kakà, che ha recuperato dall'infortunio e si accomoda in panchina, ma non Balotelli, tornato dalla Nazionale con un infortunio muscolare dopo aver scontato le tre giornate di stop. Al posto degli squalificati Mexes e De Jong, Allegri schiera gli ex interisti Silvestre e Poli. Senza gli infortunati El Shaarawy e Pazzini, spazio alla coppia d'attacco Matri-Robinho. La sorpresa c'è in porta, dove il giovane brasiliano Gabriel sostituisce l'infortunato Abbiati. Dall'altra parte Guidolin si affida al solito Di Natale

La Curva Sud rossonera ha intonato cori contro i napoletani e ha esposto un lungo striscione polemico con la scritta: "Calcio spezzatino, caro biglietto, tessera del tifoso, trafile in banca, stadi fatiscenti, biglietti nominali, limitazioni regionali, tornelli, sfottò censurati, tamburi e megafoni vietati: eh già, gli stadi sono vuoti proprio per colpa degli ultras".

Il risultato si sblocca al 22' minuto, quando Birsa porta in vantaggio il Milan con un gran tiro da fuori area. Nella ripresa Guidolin prova a dare una scossa con l'ingresso di Muriel al posto di Basta. Gabriel salva il risultato con una bella parata sulla punizione di Di Natale. Allegri sostituisce l'autore del gol, Birsa con il giovane francese Niang e poi Matri con Kakà.


Serie A - 8a giornata 

Milan-Udinese 1-0 
22' Birsa (M)

Classifica:
Roma 24, Napoli 19, Juventus 19, Inter 14, Verona 13, Fiorentina 12, Lazio 11, Milan 11, Udinese 10, Cagliari 10, Atalanta 9, Parma 9, Torino 9, Livorno 8, Genoa 5, Catania 5, Chievo 4, Sampdoria 3, Bologna 3, Sassuolo 2. 

Quote per le scommesse Live QUI CON 100 EURO DI BONUS