Domani mattina alle ore 9.30 la Uefa riceve il Milan a Nyon, in Svizzera. Dove il presidente Paolo Scaroni arriverà già oggi. Il club rossonero ha violato i vincoli del fair play finanziario nel periodo tra il 2014 e il 2017 e sarà sanzionato. Sicuramente con una multa (fino a 17 milioni di euro secondo il Corriere della Sera), ma anche con dei limiti sul mercato, già dal prossimo gennaio. Anche per questo motivo il verdetto è atteso entro la fine di dicembre.