54
La notizia era nell'aria e ora è diventata ufficiale. Con un comunicato pubblicato sul proprio sito internet, il Milan rende noto di aver rilevato il titolo sportivo della formazione femminile del Brescia e prenderà parte dunque al prossimo campionato di Serie A. Ecco quanto recita la nota diffusa dal club rossonero: "AC Milan comunica che dalla stagione 2018/19 parteciperà, per la prima volta nella storia del Club rossonero, al campionato di Serie A femminile. La FIGC, con una delibera firmata dal Commissario Straordinario Roberto Fabbricini, ha infatti ufficializzato l’acquisizione da parte del Milan del titolo sportivo dell’A.C.F. Brescia. Il Milan, dunque, compie un ulteriore passo all’interno del progetto della Federazione per lo sviluppo del calcio femminile in Italia. Un percorso intrapreso dal Club dalla stagione 2015/16 con l’introduzione, nel proprio Settore Giovanile, delle prime due squadre rossonere di “Pulcine” e proseguito negli anni successivi con l’implementazione di altre formazioni".

La gestione del settore femminile del Milan sarà affidata a Elisabet Spina e tra i volti più importanti della squadra ci sarà l'attaccante della Nazionale fresca di qualificazione al Mondiale Cristiana Girelli, che aveva confessato le sue sensazioni nei giorni scorsi a calciomercato.com.