96
Serie A in campo per il primo turno infrasettimanale, valevole per la quinta giornata di campionato. Dopo i tre anticipi di ieri (Bologna-Genoa 2-2, Atalanta-Sassuolo 2-1 e Fiorentina-Inter 1-3) oggi si disputano altre quattro gare. 
La Juventus cerca la prima vittoria della stagione a La Spezia, la Salernitana cerca i primi punti in classifica contro il Verona. Mazzarri debutta a Cagliari con l'Empoli. 

Il Milan riceve il Venezia a San Siro per tenere il passo dell'Inter. Ancora privo dei vari Ibrahimovic, Giroud, Kjaer, Calabria, Krunic, Bakayoko e Messias, Pioli medita di dare un turno di riposo a Tomori, Kessié e Saelemaekers. 
Dall'altra parte Zanetti (senza gli infortunati Lezzerini, Fiordilino, Haps, Ala-Myllimaki e Sigurdsson) ha due dubbi di formazione: Molinaro e Aramu partono favoriti su Schnegg e Okereke. 
Domani si chiude il programma con Sampdoria-Napoli, Torino-Lazio e Roma-Udinese. 


LE PROBABILI FORMAZIONI

Cagliari-Empoli
(ore 20.45 in diretta su Dazn
CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Deiola, Dalbert; Keita, Joao Pedro.
EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Romagnoli, Marchizza; Haas, Ricci, Zurkowski; Bajrami; Pinamonti, Mancuso.

Milan-Venezia (ore 20.45 in diretta su Dazn e Sky
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Florenzi, Brahim Diaz, Leao; Rebic. 
VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Peretz, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen.