10
Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha parlato dell'addio di Massimiliano Allegri alla panchina bianconera ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole: "Non conosco i motivi del divorzio della Juventus con Massimiliano Allegri, ma la squadra bianconera se ha fatto questo passo, vorrà dire di avere in mano qualcosa di importante. Guardiola? Chiunque arriverà in bianconero troverà difficoltà, non sarà facile sostituire Allegri. Adesso qualche big potrà approfittarne, una è il Napoli, l'altra è l'Inter. Sarri? Non so, non sarà facile fare meglio di Max".