73
"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia""

Attimi di terrore, nella notte di Halloween. Poi fortunatamente il sollievo e tante risate: prima del calcio d’inizio di Roma-Milan infatti, domenica sera, un tifoso giallorosso è rimasto letteralmente bloccato nelle sbarre del tornello dello Stadio Olimpico, suscitando prima la paura e poi l'acclamazione dei tifosi astanti. A un certo punto sono partiti veri e propri cori da stadio per convincere gli steward ad aiutare il povero malcapitato, che poi è stato portato in ospedale: al momento sono stazionarie le condizioni del giovane giallorosso, che comunque sta bene.

IL TENTATIVO DI PASSAGGIO SENZ ABIGLIETTO E L'INCASTRO  - Incastrato con la testa in un tornello d’ingresso in uno dei varcchi di accesso della Curva Sud: il video dell’incidente è diventato virale sui social, con il ragazzo bloccato dalle sbarre metalliche dopo aver cercato di entrare al seguito di un altro tifoso senza attendere che il meccanismo glielo consentisse. La vittima avrebbe riferito di essere stato spinto da qualcuno alle sue spalle: soccorso dai poliziotti, che hanno fatto intervenire personale della Roma per sbloccare i tornelli, è stato quindi trasportato all’ospedale Santo Spirito con un’ambulanza del 118. 
I CORI: 'NUN MOLLA'! LIBERATELO' - La scena tragicomica, tipica di una notte come il 31 ottobre, è sfociata nell'incitamento da parte dei tifosi, meravigliati e divertiti dall'accaduto: "Nun mollà, liberatelo!" i cori più gettonati e la meme "Roma capoccia". Fortunatamente la brutta avventura è terminata con il lieto fine, consentendoci di scherzarci sopra. Che nessuno si offenda, mi raccomando.

@AleDigio89

5fde9e49-cf7b-4df8-b01d-9ae640dafdb2