1
La prima semifinale del Mondiale per club ha visto il Real Madrid vincere per 4-0 contro il Cruz Azul: gli uomini di Ancelotti, al 21esimo successo di fila, conquistano così la finale della competizione.

TUTTO FACILE - A Marrakech il Real Madrid supera senza problemi il Cruz Azul, squadra messicana campione della CONCAF Champions League. Si tratta del 21esimo successo di fila per Ronaldo e compagni, con il portoghese però che resta a secco: reduci dal 3-1 ai Western Sydney nei quarti di finale, i messicani provano a resistere agli attacchi degli spagnoli che però vanno avanti già al 14' grazie a Sergio Ramos. Al 36’ è Benzema a raddoppiare ma poco dopo il Cruz Azul ha l'occasione di riaprire la gara: proprio Sergio Ramos stende in area Pavone (ex Betis Siviglia), ma Torrado dal dischetto si fa ipnotizzare da Casillas. Nella ripresa la partita è tutta in discesa: Benzema-Ronaldo-Bale confezionano il 3-0, firmato dal gallese. Al 72' Isco chiude il match sul 4-0. Ora il Real Madrid deve attendere la vincente tra gli argentini del San Lorenzo e i neozelandesi dell’Auckland City, per conoscere chi affronterà nella finale del Mondiale per club, in programma sabato sera alle 20.30.

Quarti di finale
ES Setif-Auckland City 0-1
Cruz Azul-Western Sydney 3-1 D.T.S.

Semifinali
16 dicembre, ore 20.30
Real Madrid-Cruz Azul 4-0

17 dicembre, ore 20.30
San Lorenzo-Auckland City

Finali
20 dicembre, ore 17.30

Terzo Posto: Cruz Azul-perdente San Lorenzo-Auckland City

20 dicembre, ore 20.30
Finale: Real Madrid-vincente San Lorenzo-Auckland City

Get Adobe Flash player