8

Per la seconda volta nella propria storia l'Italia del Beach Soccer torna a giocare la finale del Mondiale e per la seconda volta è costretta a fermarsi alla medaglia d'argento perchè alle 22, allo ​stadio Los Pynandi di Gran Asuncion in Paraguay a trionfare al triplice fischio è il Portogallo di uno strepitoso Jordan, destinato a soffiare al nostro Gori il pallone d'oro stagionale e regala al mostro sacro Madjer la vittoria del titolo Mondiale. Gli Azzurri restano in partita per un tempo, ma poi crollano sotto i colpi di Jordan e Leo Martins che sfruttano ogni occasione possibile. Bomber Gori non trova il gol, sbaglia un rigore e si ferma sul palo chiudendo il Mondiale con 16 reti all'attivo confermandosi capocannoniere del torneo. Non basta la reazione nel terzo tempo guidata da Ramacciotti e dal baby Gentilin, il Portogallo chiude e vince per 6-4 laurenadosi campione del mondo.


ITALIA-PORTOGALLO dalle 22.00

ITALIA: Del Mestre, Gentilin, Chiavaro, Ramacciotti, Gori; Percia Montani, Frainetti, Marinai, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Carpita. All. Del Duca.

PORTOGALLO: Andrade, Coimbra, Jordan, Be Martins, Leo Martins, Petrony, Andre Lourenco, Torres, Ruben Brilhante, Madjer, Von, Belchior. All. Mario Narciso.


PRIMO TEMPO
2' -
Tiro di Jordan, parato da Del Mestre.
4' - Jordan prova la girata volante, e la palla scheggia la traversa.
5' GOL - La sblocca Zurlo, servito in verticale con uno splendido destro a incrociare!
7' GOL - Fallo ingenuo di Chiavaro lungo l'out di destra. La punizione libera calciata da Leo Martins buca i guanti a un colpevole Del Mestre e si infila all'angolino.
9' - Ci prova Zurlo che anticipa Andrade sulla linea di fondo e rientra sul destro non trovando lo specchio.

SECONDO TEMPO
2' -
Gori si conquista una punizione importante dalla metà campo, ma lo stesso attaccante la manda a lato di un soffio.
3' - Be Martins si libera con un numero e tira, ma blocca Del Mestre.
3' - Palmacci prova il destro contrastato da un difensore, para Andrade.
4' GOL - Errore di Corosiniti lancia il Portogallo in contropiede e a concludere in rete è Jordan che spiazza Del Mestre da due passi.
5' GOL - Del Mestre ancora incerto su una punizione dalla lunga distanza, sulla ribattuta è Andre Lourenco il più lesto a insaccare.
7' - Incredibile errore di Leo Martins che solo davanti a Del Mestre allarga il destro rasoterra.
8'  - Reazione Italia con Andrade che para un destro dalla distanza di Palmacci.

TERZO TEMPO
1' GOL -
Ancora Jordan stavolta su punizione, buca rasoterra il neo entrato Carpita.
1' RIGORE per l'Italia con Jordan che tocca un astuto Gori a due passi dalla linea di porta. Lo stesso Gori va dal dischetto ma si fa ipnotizzare da Andrade.
2' GOL - Altra punizione libera dal limite per il Portogallo e questa volta è Leo Martins a bucare Carpita.
3' - Traversa di Corosiniti che scaglia una punizione di potenza dalla destra.
6' GOL - Ramacciotti la ripare! Uno-due con Zurlo e poi bravo a freddare Andrade sotto misura.​
6' GOL - Gentilin si infila sul secondo palo e buca Andrade di testa dando speranza agli azzurri.
7' - Be Martins brucia Ramacciotti e prova il sinistro di prima, ma trova l'esterno della rete.
8' - Incredibile palo in rovesciata di Gori dalla trequarti.
9' GOL - Ancora Jordan su punizione trova l'angolino basso su cui Del Mestre non arriva.
10' GOL - Ramacciotti trova il gol del 4-6, ma ormai è tardi