Commenta per primo
La vittoria di ieri sull'Inghilterra ha permesso agli Stati Uniti di qualificarsi per la finale dei Mondiali femminili in programma in Francia. All'evento conclusivo, in programma a Lione, mancherà però il presidente USA Donald Trump. Come riporta l'Ansa, infatti, la Casa Bianca ha annunciato oggi la delegazione che prenderà parte al match: a guidarla sarà la vicesegretaria al commercio Karen Dunn Kelley. Nelle scorse ore, a tener banco, era stato lo scontro tra Trump e il capitano Megan Rapinoe, dopo che quest'ultima si era rifiutata di cantare l'inno e di andare alla Casa Bianca.