9

Emozioni e spettacolo nei Mondiali Under 20. La Norvegia scrive la storia: 12-0 all'Honduras, mai una nazionale aveva conquistato una vittoria più larga nella competizione. Il protagonista della goleada è l'attaccante classe 2000 del Salisburgo Erling Braut Haland, che ha segnato nove gol diventando il giocatore ad aver fatto più reti in una singola partita. E come se non bastasse, l'Honduras ha giocato in dieci per l'ultima mezz'ora chiudendo la partita in nove uomini.

Già tutte e due sicure della qualificazione agli ottavi, la sfida tra Uruguay e Nuova Zelanda era uno scontro diretto per il primo posto, conquistato da La Celeste che grazie alla vittoria per 2-0 (gol di Nunez e Rodriguez) ha chiuso il girone a punteggio pieno.

CLASSIFICA GRUPPO C: Uruguay 9*; Nuova Zelanda 6*; Norvegia 3; Honduras 0.

*= qualificate agli ottavi