Commenta per primo
L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato della gara di domani contro il Chievo.

Sul rischio di una rilassatezza col Chievo: ''Non lo so, oggi facciamo il primo allenamento vero. Quando c'è tanto entusiasmo c'è il rischio di essere distratto. Io devo mettere in campo giocatori che hanno motivazioni perché la gara di domani è importante per la classifica, abbiamo fatto pochissimi punti ed abbiamo ancora un calendario dura. Arriviamo a questa sfida in mezzo a due partite importanti ed il Chievo ha bisogno di punti, si sta preparando da tempo alla gara di domani''.

Sul gol di Gomez: ''Lo stavamo aspettando, la sua condizione sta migliorando. Non avevamo dubbi sulle sue qualità e sul suo spessore''.ù

Sul passo in avanti fatto a Torino: ''Il passo in avanti c'è stato ma questa mentalità l'abbiamo acquisita durante le difficoltà. Noi abbiamo portato avanti la nostra idea di gioco, è un orgoglio per me allenare questi giocatori: si meritano questi successi anche se parziali. Non era facile fare il secondo tempo a Torino sia in campionato che in coppa, loro hanno rifilato tre gol quasi a tutti in casa. Abbiamo dimostrato di essere stabili psicologicamente''.

Sul report di Rossi: ''Lo aspettiamo quanto prima a Firenze, siamo molto contenti per lui: la speranza che possa rientrare presto c'è ma non deve avere fretta, sarebbe controproducente''.
 
Get Adobe Flash player