Commenta per primo

Vincenzo Montella incassa la terza sconfitta consecutiva in casa. Dopo Juve e Palermo, all'Olimpico passa anche l'Inter. Il tecnico della Roma ha dichiarato dopo la sconfitta nella semifinale d'andata in Coppa Italia: "Non sono d'accordo con chi dice che stasera abbiamo sofferto, anzi abbiamo chiuso in crescendo. I ragazzi sono convinti che l'11 maggio al Meazza, se giochiamo così e siamo assistiti da un pizzico di fortuna, possiamo ribaltare il risultato".

Vucinic mangia-gol: "Quando si sbagliano gol così facili, è difficile dire qualsiasi cosa. Mirko ha fatto cose buone ed altre meno buone, ma è evidente che in questo periodo non è tranquillo. A questi livelli non si dovrebbe, ma non sono nella testa dei giocatori e può essere che siano disturbati dalle voci sul futuro".