Commenta per primo

E' una giornata particolare quella che ha vissuto oggi Riccardo Montolivo.

Per la prima volta da quando indossa la maglia viola, il capitano gigliato è stato contestato duramente dai suoi tifosi. E' accaduto a Cortina sede del ritiro viola,Montolivo, nel corso dell'allenamento mattutino è stato bersaglio di cori da parte dei tifosi presenti a bordo campo.

Il centrocampista, paga ovviamente la sua decisione di non rinnovare con il club gigliato, cosa che non è stata presa bene in considerazione soprattutto del fatto che è il capitano della squadra.

Cori anche per Cerci, giocatore il cui feeling con la tifoseria non è mai sbocciato. Per lui cori d'invito ad andarsene al Manchester City.