124
Martin Montoya all'Inter, ci siamo. Oggi è il giorno in cui il terzino spagnolo cresciuto nel Barcellona  dovrà completare le visite mediche di rito per firmare con l'Inter. L'esterno spagnolo arriva all'Inter in prestito biennale con riscatto prefissato. Il club nerazzurro dovrà sborsare 1 milione di euro per ogni anno di prestito e circa 6,5 milioni per il riscatto entro il 30 giugno 2017.

13.30 PROVA ABITO EFFETTUATA - Dopo aver effettuato le prime prove delle divise ufficiali del club subito sotto la sede nerazzurra, Montoya non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali. Ora andrà a pranzo e più tardi tornerà in sede per la firma.


Inter, Montoya: la prova della divisa officiale di calciomercatocom

11.20 PRIMA PARTE DI VISITE TERMINATA - Martin Montoya (foto www.inter.it) ha terminato la prima parte di visite mediche all'istituto Humanitas di Rozzano. Il terzino ora si sposterà presso la sede del Coni di Milano per completare la seconda parte delle visite obbligatorie per quei giocatori che arrivano dall'estero. Successivamente si recherà nella sede di Corso Vittorio Emanuele per firmare i contratti.

10.15 VISITE INIZIATE - Montoya è arrivato alla clinica Humanitas dove fra poco inizierà le visite mediche di rito.


Inter, Montoya iniziano le visite mediche di calciomercatocom

10.00 'INTER GRANDE SQUADRA' - Il terzino proveniente dal Barcellona ha rilasciato le prime parole da nerazzurro: "Ho molta voglia di giocare titolare, l'Inter è una grande squadra".

9.15 ARRIVATO A MALPENSA CON THOHIR - Dopo aver perso il volo per l'aeroporto di Milano Malpensa nella serata di ieri, Montoya è finalmente sbarcato a Milano nella mattinata di oggi. Insieme a lui, a sorpresa è atterrato in contemporanea a Malpensa anche il presidente nerazzurro Erick Thohir. Nel corso della mattinata Montoya si sottoporrà alle visite mediche di rito e poi si recherà in sede per firmare i contratti.