201
Gli errori di Alvaro Morata con la maglia della Spagna nella partita contro la Svezia non sono andati giù a gran parte dei tifosi né della Spagna e né della Juventus che puntualmente, sia all'interno dello Stadio de la Cartuja che sui social, hanno preso di mira il centravanti.

SOLO SFORTUNA - "Pronta la replica di Morata che non ha usato mezze parole per rispedire al mittente gli insulti criticando nuovamente, dopo quanto già fatto nei giorni scorsi, chi ha il fischio facile :“Non sono stato fortunato sotto porta, ma lo sarò più avanti. I fischi non vanno bene, credo che chiunque sia in campo vorrebbe essere sostenuto e applaudito”. 

CHI MI INSULTA... - Ad As qualche giorno fa aveva infatti ribadito: "Insultare tramite un telefono o un computer è molto semplice. Cinque o sei anni fa mi sarei arrabbiato, ma ora non mi interessa perché quello che mi è successo l'altro giorno l'ho già vissuto in uno stadio qui in Spagna e so già da dove viene e devi accettarlo. Mi sento abbastanza rispettato dai tifosi in Spagna, in tutti i campi dove andiamo. È un peccato che il nostro lavoro per pochi centimetri ti porti da un gol segnato a mangiare tutta la merda della Spagna".