17
Intervistato da Il Fatto Quotidiano, l'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti, esprime le proprie considerazioni in merito all'iniziativa proposta da Cottarelli, che vorrebbe aiutare il club nerazzurro con l'azionariato popolare. 

“Credo che ci siano tanti tifosi interisti ricchi, che poi ci mettano soldi è difficile. E poi la quantità di soldi… Iniziative così ci sono anche in Germania e Spagna ma hanno una nascita politica e storica diversa. Le cifre di cui l’Inter ha bisogno non si raggiungono facilmente con queste organizzazioni. lo prendo come un atto di buona volontà”.