Commenta per primo
Massimo Moratti non cede sulla clausola rescissoria di José Mourinho e, anzi, rilancia. Secondo quanto riporta As, il patron dell'Inter non solo non è disposto a cedere sui 16 milioni di euro che il tecnico portoghese (o il Real Madrid per lui) deve pagare per liberarsi dal club nerazzurro, ma getta la palla nel campo merengue con questa proposta: un 'pacchetto' che comprende Maourinho, Maicon e Quaresma (del quale Moratti vuole assolutamente liberarsi), il tutto per 35 milioni di euro. E il nodo sarebbe proprio Quaresma: anche il Real Madrid non vuol propri sentir parlare della trivela. I tempi si allungano quindi, anche per il nuovo tecnico dell'Inter. Fino a quando ha sotto contratto Mou, Moratti non ingaggerà un nuovo tecnico. I contatti per il nuovo allenatore, sotto traccia, proseguono, ma finché lo Special One non sarà a Madrid, niente Special Two.