Commenta per primo
Stefano Morrone, centrocampista di proprietà del Parma in prestito al Pisa, ha parlato del difficile momento dei crociati sulle frequenze di Radio Parma: "Non è la prima volta che succede. Iniziammo male anche in B, quando venne esonerato mister Cagni. Dopo l’annata scorsa, non ci si aspettava un inizio così, ma può capitare. Non bisogna scoraggiarsi, il cammino è ancora lungo, c’è tempo per rifarsi. Penso che il Parma abbia il gruppo giusto per riprendersi, c’è gente che può fare bene. Quando finirò la carriera tornerò nel Ducato, spero di lavorare lì in futuro. Tra l’altro sono ancora di proprietà del Parma, il mio cuore è sempre gialloblù. Ho un altro anno di contratto con la società crociata, andiamo di anno in anno. Per ora mi sento ancora bene e mi diverto, poi si vedrà. Ristovski? Ha fatto molto bene a Latina, viene una grande stagione. . Certamente non ha fatto un buon inizio, ma io credo in lui, alla lunga troverà spazio. Ha le qualità tecniche e morali per ripartire".