Commenta per primo
"Il Genoa Cfc esprime il proprio cordoglio ed è vicino alla moglie Rosalba, ai figli Simonetta, Patrizia e Gualtiero, ricordando il Mister con affetto e partecipando al lutto del calcio italiano": così il Grifone ha deciso di dare il proprio addio a Tarcisio Burgnich, spentosi in mattinata dopo una lunga malattia. 

Tra le tante piazze d'Italia che lo hanno visto protagonista prima da calciatore e poi da tecnico c'è stata infatti anche la Genova rossoblù, sulla cui panchina il Campione d'Europa del 1968 con la Nazionale si è seduto tra il 1984 e il 1986 e poi di nuovo nel 1997/98.