94
José Mourinho ne ha per tutti. Ospite di BeIn Sports per la semifinale di Champions League tra Barcellona e Liverpool, lo Special One si è sfogato su alcuni suoi colleghi: "Vorrei andare in un club ed essere nelle condizioni di fare quello che Klopp e Guardiola hanno potuto fare. Del Liverpool che ha iniziato la partita contro il Barça, quanti giocatori erano già ad Anfield quando è arrivato Klopp? E quando Guardiola non era contento dei quattro terzini che aveva al Manchester City, nella stessa estate ne ha comprati quattro che gli piacevano di più. Per non parlare di quando ha comprato Claudio Bravo, poi Bravo non gli piaceva più e la stagione successiva ha comprato Ederson. Jürgen è a Liverpool da tre anni e mezzo e non ha vinto assolutamente nulla, ma ha ancora la fiducia e il supporto del club e dell'ambiente, che creano le condizioni di continuare a provare a vincere. Ecco perché, come dicevo prima, per il mio prossimo lavoro non comincerò neanche a parlare con un club se prima non mi viene spiegato cosa vuole il club da me, quali obiettivi si pone e cosa può mettere a disposizione in termini di strutture".