2
Dopo la sconfitta della sua Roma contro il Bodo Glimt, José Mourinho ha dichiarato a Sky Sport: ​"Alcuni di noi hanno dei limiti, non c'è niente di nuovo ma mi aspettavo un’altra risposta. La responsabilità è mia, non ho mai nascosto che siamo una squadra con tanti limiti: un conto sono 12-13 giocatori e un’altra gli altri. Adesso nessuno di voi mi chiederà perché giocano sempre gli stessi”.