Commenta per primo

"Voglio tornare ad allenare in Premier, senza dubbio, ma non ho alcuna fretta". Il tecnico del Real Madrid Josè Mourinho, in un'intervista al sito della Fifa, conferma la sua voglia di tornare in Inghilterra dopo la sua felice esperienza alla guida del Chelsea. Ma non prima di aver fatto la storia della formazione madrilena che allena in questo momento.

"Il Real Madrid è un club affascinante e mi piace molto lavorare qui. Per questo, penso ancora di lavorare bene a Madrid, voglio fare la storia di questo club come ho già fatto con Porto, Chelsea e Inter. Lavoro sempre con la stessa passione e affetto per il club e per la valorizzazione personale dei miei giocatori. Nel Real non voglio sia diverso"