Commenta per primo
Ormai manca praticamente solo l'annuncio ufficiale, ma la trattativa tra José Mourinho e il Real Madrid è praticamente solo questione di formalità visto che la volontà del tecnico portoghese, sopo aver vinto tutto con l'Inter, è quella di riportare alla vittoria anche le mertengues. Secondo quanto rivela la stampa inglese Mourinho sarebbe pronto a mettere la propria firma su un contratto da 40 milioni di euro per allenare il Real, ma avrebbe espressamente chiesto al presidente delle merengues Florentino Perez Steven Gerrard e Maicon. A rivelarlo è il Times secondo cui il tecnico di Setubal vista l'impossibilità di arrivare a Lampard e Ashley Cole del Chelsea, avrebbe fatto i nomi del capitano del Liverpool, che deve fare cassa per superare la crisi economica in cui versa il club, e Maicon, il quale già lo scorso anno aveva ventilato la volontà di fare una nuova esperienza in altre nazioni, con lauto aumento d'ingaggio. Il costo del su cartellino si aggira tra sui 25 milioni di euro, mentre per Gerrard Perez sarebbe pronto a versare ai Reds la cifra di 35 milioni. Nella lista dei desiderata di Mourinho è entrato anche Daniele De Rossi, l'alternativa numero uno a Gerrard in caso l'affare con il Liverpool si complicasse. G.L.