7

«Il ricordo della scorsa stagione non mi dà fastidio. La Juve è forte ma noi vogliamo il secondo posto. Crediamo ancora in noi. Rincorreremo il Napoli fino alla fine, la rimonta ormai è quasi completata. Un pizzico di maturità e l’anno prossimo vinciamo. L’Inter in crisi? Mi dispiace, non sto bene se ci penso».

Corriere dello Sport