Commenta per primo

Disavventura per Adrian Mutu. All'alba di oggi, presso un locale notturno di Firenze, l'attaccante romeno della Fiorentina è stato coinvolto in una lite con un cameriere kosovaro di 28 anni, a cui avrebbe dato un pugno in faccia causandogli la frattura del setto nasale.

L'uomo, dimesso dall'ospedale di Santa Maria Nuova con una prognosi di 25 giorni, ha già annunciato una querela e sarebbe stato colpito da Mutu con diversi calci e pugni anche quando era a terra. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, accorsi sul posto quando il calciatore era già andato via.