Radja Nainggolan lascia la Roma e abbraccia l'Inter. Il 30enne centrocampista belga firmerà un contratto triennale con opzione per un'altra stagione e un ingaggio da 4 milioni di euro netti all'anno. I nerazzurri verseranno nelle casse del club giallorosso 24 milioni cash più i cartellini di Santon e Zaniolo, valutati complessivamente 14 milioni per un'operazione da 38 milioni in totale. Settimana prossima il Ninja sarà a Milano per visite mediche e firma. 

Intanto lo stesso Nainggolan ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: "Porterò per sempre nel cuore ogni momento vissuto con i colori giallorossi, lascio la Roma dopo aver dato tutto in queste stagioni meravigliose. L'Inter mi ha voluto fortemente, più di tutti. Non posso che ringraziare la società. Ritroverò un grande allenatore, sono felice di lavorare nuovamente con Spalletti. Voglio ringraziare ogni tifoso per queste stagioni insieme. Mi hanno sempre sostenuto e dimostrato grande affetto, non lo dimenticherò mai. La scelta di andare via non è dipesa da me, è una decisione presa dal club che io ho rispettato".