2
"Siamo ambiziosi, stiamo lì. Dobbiamo pensare a giocare partita per partita anche se la squadra è forte e costruita per vincere qualcosa". Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, fissa gli obiettivi davanti alle telecamere della Domenica Sportiva. "Quello di Torino è sicuramente un risultato positivo, stiamo vivendo un buon momento anche se abbiamo perso due partite importanti. La vittoria ci ha riportato vicino a Napoli e Inter. Il derby dopo la sosta? Sarà difficile per entrambi, speriamo sia una bella partita e speriamo che la vinciamo noi. Noi cerchiamo di far bene in tutte le competizioni, la Champions è difficile. Sarebbe stato meglio vincere a Londra ma diciamo che prima della partita nessuno l'aveva pensato. Adesso ce lo godiamo. Il Belgio? Non mi va neanche di iniziare altre polemiche. Lui (Martinez, ndr) ha detto che ha fatto una scelta tecnica, sicuramente qualche domanda me la faccio. Ho paura di perdere un altro Mondiale per come si sta mettendo. La squadra è forte, i giocatori presi singolarmente sono forti, è un bel gruppo. Sicuramente la squadra può far bene però nei tornei non contano solo i singoli, bisogna ragionare da squadra. Non è semplice avere tutti campioni in squadra, bisogna gestirla bene".