27
L'attaccante del Manchester United Nani si trova oggi in Italia per questioni legate principalmente ai suoi sponsor e per sottoporsi ad alcune terapie per recuperare dall'infortunio muscolare che lo ha messo ko lo scorso 21 dicembre. Il giocatore portoghese è atterrato in mattinata a Bologna e si trasferirà successivamente a Monza, ma il pensiero corre immediatamente al mercato estivo. 27 anni, l'ex Sporting Lisbona ha rinnovato a settembre il proprio contratto fino a giugno 2018, assecondando il desiderio del club di non partire a parametro zero ma è comunque destinato a lasciare i Red Devils, non rientrando più da tempo nei piani di Moyes.

LE ITALIANE CHE FANNO? - Tra le società che stanno monitorando con attenzione la sua situazione ci sono anche i principali club italiani, ma sono soprattutto Juventus e Milan che avrebbero un certo interesse a rendere più concreti i sondaggi della scorsa estate (sul fronte bianconero) e di gennaio (per quanto concerne il Milan), quando il suo agente Jorge Mendes ha provato a piazzarlo. L'attaccante esterno portoghese sarebbe l'uomo ideale tanto per il futuribile 4-3-3 di Conte, quanto per il nuovo 4-2-3-1 di Seedorf e rappresenterebbe un innesto di grande qualità per entrambe. Che il viaggio in Italia nasconda qualche trattativa segreta?