Un colosso per la difesa: per Britos una serata speciale, il secondo ritorno a Bologna. Dopo la delusione tremenda della scorsa stagione confida in una gustosa rivincita in chiave Champions. L’uruguaiano giocherà dal primo minuto sul centrosinistra, Mazzarri gli ha dato fiducia anche nei momenti più difficili e ora sta ritrovando continuità di rendimento.

Occhi puntati stavolta soprattutto su Britos, l’ex di giornata, il difensore costato otto milioni dal Bologna l’anno scorso fu frenato dall’infortunio rimediato al trofeo Gamper in estate a Barcellona. Questa stagione è stata diversa anche se Britos comunque è stato costretto a fermarsi un paio di volte in momenti chiave della stagione.

(Il Mattino)